Gli incontri del Savio Club e del Gruppo Leader

Con il mese di novembre hanno preso il via le attività formative per i ragazzi di seconda e terza media: il Savio Club (20/21 e 27/28 novembre) a Colle don Bosco e il GR Leader (4/5 dicembre) a Torino Valdocco.

Il Savio Club ha visto coinvolti 14 ragazzi, divisi sui due weekend, che erano uno per la seconda e uno per la terza media. Il tema era lo stesso: “Venite e vedrete…”, che è anche il tema della proposta pastorale di quest’anno. In tre stands i ragazzi venivano invitati a riflettere sulla domanda “COSA CERCATE?”, pensando a tre ambiti a loro molto familiari: il mondo delle amicizie, la famiglia, il desiderio delle cose. Le provocazioni proposte avevano lo scopo di far capire ai ragazzi che ciascuno di noi cerca sempre qualcuno o qualcosa che lo renda felice e questa felicità non si può trovare né nelle cose, né nei rapporti superficiali o interessati. Infine, la domenica, il tema è stato affrontato da un altro punto di vista: per poter vivere bene i rapporti con gli altri e con le cose, noi abbiamo dei “segnali stradali”, che sono i Dieci Comandamenti; viverli bene significa vivere bene e conservare quella felicità che tanto cerchiamo.

Il GR Leader si è svolto a Torino, nella nostra casa per le ragazze (che erano 16) e a Valdocco, dai Salesiani, per i ragazzi (che erano 2). Per le ragazze l’incontro, il cui titolo era “I sogni son desideri”, era centrato, appunto, sui sogni: quelli piccoli e quelli grandi, che ciascuno porta nel cuore e che nessuno può e deve portarci via. La domenica si è preso in considerazione il brano di Vangelo in cui è presentato Zaccheo: anche lui aveva un desiderio profondo nel cuore, quello di vedere e di farsi vedere da Gesù e con coraggio, costanza e un pizzico di fantasia, ci è riuscito. Per i ragazzi invece il weekend era basato sul brano evangelico della moltiplicazione dei pani e dei pesci e il tema affrontato quello del dono: ciascuno è chiamato a far dono di quello che è agli altri. Accanto al Vangelo sono stati presentati alcuni dei giovani dell’oratorio di Don Bosco, esempi di come anche un ragazzo possa, offrendo i suoi doni agli altri e a Gesù, fare grandi cose.

La partecipazione a questi eventi ispettoriali (che coinvolgono cioè tutte le case salesiane di Piemonte e Valle d’Aosta) è sempre un momento molto bello, sia per le tematiche che vengono affrontate, sia per la possibilità di aprire gli orizzonti e di conoscere altri coetanei, che stanno vivendo le stesse esperienze in modo differente.

L’appuntamento è per il prossimo weekend dei GR Leader, a Novara il 5/6 febbraio 2011 e del Savio Club, a Colle don Bosco il 26/27 febbraio 2011!

TUTTE LE FOTO NELLA SEZIONE PHOTOGALLERY

Follow me!

Articolo precedente

Gruppo Leader e Savio Club