Martedì 16 ottobre 2018 il Liceo Maria Ausiliatrice ha ricevuto una delegazione dalla Cina per un visita alla scuola.

La delegazione era composta dalla prof.ssa Huang Meixu (Direttrice del Global Education Center della East China Normal University), dalla sua assistente prof.ssa Zhang Hu, e dalla prof.ssa Huang Wei (segretario del Partito Comunista Cinese, della school do International Chinese Studies, della East China Normal University). Ad accompagnare la delegazione la prof.ssa Liu, Direttrice per parte cinese dell’Istituto Confucio di Torino.

Scopo della visita è stato la valutazione della scuola in vista dell’apertura dell’Aula Confucio e della possibilità di ospitare a scuola eventi di studenti internazionali della East China Normal University.

La visita è iniziata con il saluto della direttrice sr. Claudia Martinetti, che ha sottolineato come la possibilità di conoscenza reciproca tra la Cina e L’Italia attraverso la scuola e l’educazione siano un modo per costruire un mondo di pace. Ecco alcuni stralci del suo discorso.

“Siamo contenti ed orgogliosi di potervi accogliere nella nostra scuola.

Lascio poi al nostro preside, prof. Filippo Buzio, e agli insegnanti presentarvi più nel dettaglio la nostra attività didattica ed educativa.

[…]

“Vedo realizzarsi in questi anni nella nostra scuola uno dei sogni più grandi che con il Collegio Docenti, con i nostri docenti ed educatori stiamo sognando insieme: una scuola aperta al mondo, occasioni di incontro, dialogo e conoscenza…

Siamo convinti che sia il nostro piccolo modo silenzioso di costruire la pace!

Penso ad una espressione di Madaleine Delbrel che mi piace molto “I nostri passi camminano in una strada, ma il nostro cuore batte nel mondo intero”.

Ecco oggi si realizza uno dei tanti piccoli passi possibili di incontro e di conoscenza che possono rendere ciascuno di noi migliore, un po’ più cittadino del mondo, un po’ più costruttore di pace.”

Il preside prof. Buzio, con l’aiuto della prof.ssa Sanna, docente di cinese presso l’istituto Maria Ausiliatrice, nonché anche presso l’Istituto Confucio di Torino, hanno dunque presentato la scuola alla delegazione.

Le allieve Alessia P., Valentina R. e Marta S. della classe quinta del liceo linguistico hanno supportato per gli aspetti logistici la visita della delegazione.

Qui di seguito le slide usate per la presentazione del preside.

E’ stato quindi il momento della visita della scuola.

La prima classe visitata è stata la sezione internazionale della scuola dell’Infanzia, in cui i bambini hanno accolto la delegazione con un canto in inglese, dei disegni della nostra città realizzati da loro e alcuni gianduiotti, che non potevano mancare nella visita a Torino!

Ci siamo quindi trasferiti nella classe quinta della Scuola Primaria della sezione Internazionale. I ragazzi della classe hanno donato alla delegazione l’annuario con le foto della scuola.

Il momento più importante è arrivato con la visita alle classi del liceo linguistico: nella sezione dove si studia il cinese, la delegazione si è soffermata a lungo a discorrere con gli alunni della classe quinta sulle prospettive della ECNU University per gli studenti internazionali, che hanno presentato tutte le attività relative alla lingua cinese che si svolgono preso la nostra scuola. Qui di seguito un estratto delle attività che proponiamo ai nostri studenti:

Con gli studenti della classe terza, la delegazione ha assistito da una lezione in cinese tenuta dall’insegnante madrelingua.

La delegazione è stata accompagnata da alcuni allievi delle classi prima e seconda del liceo linguistico, per una visita guidata in cinese della Basilica di Maria Ausiliatrice.

La visita è terminata con il pranzo e con la promessa di mantenere i contatti, in vista di continuare la collaborazione.

Visita della delegazione della East China Normal University alla nostra scuola